Lavorare negli Stati Uniti nel 2016

Indicazioni e link di approfondimento per lavorare negli Stati Uniti nel 2016.

Lavorare negli Stati UnitiPer lavorare negli Stati Uniti c'è bisogno necessariamente di un visto, che viene rappresentato dalla Green Card, il visto permanente. Ci sono diverse tipologie di visti che si possono ottenere, che cambiano a seconda del tipo di lavoro che si andrà a fare e della permanenza sul territorio "a stelle e strisce".

Visti J e Q per l'immigrazione temporanea

Studenti, lavoratori a tempo determinato e ricercatori possono ottenere una di queste due tipologie di visto per rimanere per un periodo di tempo limitato negli States.

Visti H, L, O, P

Si tratta di visti che vengono richiesti da personale altamente specializzato, per il trasferimento di manager di grandi aziende, per persone con abilità particolari nel campo delle scienze o delle arti, per atleti o per artisti.

Visti E, I, C1, D

Sono dei visti che vengono richiesti per poter fare delle attività importanti per la propria attività, dal commercio agli investimenti.

Visti I, C1/D

Sono riservati ai membri di equipaggi aerei o navali, oppure ad addetti radio, stampa o cinema.

Per maggiori informazioni sulle tipologie di visto ti consigliamo di visitare tuttoamerica.it .

Consigli per trovare lavoro negli Stati Uniti

Sicuramente non è facile mettere in pratica l'idea di abbandonare il nostro paese, quello dove siamo cresciuti e dove abbiamo studiato, per andare a cercare fortuna all'estero, per lo più in un posto come gli Stati Uniti da sempre molto severo sulle regole di immigrazione (non a caso ci sono tantissimi visti, uno per ogni esigenza).

Nonostante questo si possono trovare, in internet, tantissimi consigli su come trovare lavoro negli States, come quelli che abbiamo trovato su www.risorsedisumane.com :

  • cambiare mentalità, perché negli USA di lavoro ce n'è, anche ben pagato, ma solo per chi sa rischiare e ha voglia di lavorare;
  • imparare l'inglese, altrimenti non riuscirai mai a trovare un lavoro decente. Ci sono tante scuole di inglese a New York ma anche online;
  • essere a conoscenza della legge, nel senso che per poter entrare negli Stati Uniti al fine di cercare lavoro, devi averne già uno. Non è possibile arrivare senza lavoro e sperare di trovarlo solo una volta messo piede sul suolo americano, qui la legge non lo permette;
  • non fossilizzarti, cerca lavoro come meglio puoi, dove puoi. Se non riesci a trovare nulla di disponibile negli Stati Uniti, prova altrove, come in Gran Bretagna (di lavoro a Londra ce n'è tanto), Nuova Zelanda o Australia;
  • impara a cercare un lavoro, altrimenti sarà difficile trovare delle buone offerte

Pensare ad un lavoro temporaneo

Il primo passo per avvicinarti in maniera definitiva al lavoro negli Stati Uniti, quello a tempo indeterminato, è passare per un lavoro temporaneo, a tempo determinato. Ci sono più opportunità e, considerando che rimarrai solo alcuni mesi, la legge è a volte un po' più flessibile.

Nonostante questo, vige sempre la legge che ti obbliga a trovare lavoro prima di arrivare nel paese.

Su bancadati.informagiovanipiemonte.it trovi tutte le informazioni del caso.

Scegliere le citta' giuste

Non solo New York, Miami o Los Angeles. Gli Stati Uniti sono grandissimi e per trovare il lavoro dei vostri sogni non potete (e non dovete) concentrarvi solo su poche città.

Ecco una lista delle 10 migliori città americane dove trovare lavoro:

  1. Lincoln, Nebraska
  2. Fort Wort, Texas
  3. Columbus, Ohio
  4. Minneapolis, Minnesota
  5. Denver, Colorado
  6. Austin, Texas
  7. Greensboro, North Carolina
  8. Portland, Oregon
  9. Oklahoma City, Oklahoma
  10. St. Paul, Minnesota

La classifica completa la trovate su www.studenti.it .

Trovare uno stage o un lavoro alla pari

Spesso lo stage o il lavoro alla pari sono il primo passo per avvicinarsi al mondo del lavoro "made in USA" e farsi conoscere dalle aziende. Avere un visto per svolgere uno di questi due lavori è piuttosto semplice, il che rappresenta un grande vantaggio potenziale per rimanere a tempo indeterminato, ovviamente a patto che riusciate a colpire l'azienda così tanto da spingerla ad assumervi.

Trovate tutte le informazioni su www.wep-italia.org


Lavorare negli Stati Uniti

Lavorare negli Stati Uniti

Vuoi venire a lavorare legalmente negli Stati Uniti? Desideri venire anche tu nel grande paese americano e vivere il tuo "sogno americano"? Tutto le info da conoscere per lavorare negli USA.

New York

New York

La Grande Mela, un sogno nella mente e nel cuore di molti italiani appassionati di States. Una delle città più cosmopolite al mondo, più multietniche, dove c'è posto davvero per tutti.